Up
Home Page
Strumenti
Bottega
Biografia
Collegamenti
Mappa sito
Contattatemi
DOT

La bottega

- il mestiere della liuteria -


"Non c'è niente da inventare; tutto quello che somiglia ai "classici" è bello e suona bene."

"Nello strumento di tradizione, forma e contenuto coincidono; non si è mai visto un brutto violino suonare bene!"

Anche la definizione "fatto a mano" è molto generica, dato che uno strumento ad arco è fatto, prima ancora con la "testa".
Dal progetto dello strumento con la Legno e disegnipreparazione di modelli per ogni dettaglio, si arriva alla realizzazione di un buon strumento solo con l'esperienza e una specifica formazione; una volta era la "bottega" del maestro, adesso è la scuola.

In un lavoro che è essenzialmente di scultura e intaglio, non solo è difficile rispettare tutti i parametri, ma anche il legno, si comporta in modi diversi a seconda dei gradi di durezza, elasticità, peso, disposizione delle fibre, stagionatura, diversità di taglio, porosità.

Questo è il motivo pratico per cui la produzione industriale non ha mai raggiunto la qualità minima per un uso professionale dello strumento.

Ci sono diversi modi per costruire uno strumento ad arco, ma sono sostanzialmente due (con diverse varianti) quelli più usati: il metodo "classico o cremonese" che utilizza la cosiddetta "forma interna" ed il metodo "francese" (che non ci riguarda) utilizza invece la "forma esterna".



Bruno Costardi Bruno Costardi Bruno Costardi
L'uso di questo sito indica che accettate le Condizioni d'uso

www.minugia.it/labora-i.htmdot © 1998 - 2018 Copyright Bruno Costardi